La nostra storia

Con 45 anni di esperienza nel settore della ristorazione da viaggio, Areas ha costruito una solida rete che si estende su 12 paesi in Europa e nelle Americhe. Nel 2016, la società è diventata il marchio in concessione del Gruppo Elior a livello globale. Grazie a questo e all’accesso alle grandi competenze multi-locali di Elior, Areas potrà sfruttare tutta la propria posizione di membro del Gruppo.

2016

Areas diventa il marchio in concessione globale del Gruppo Elior; 3° operatore della ristorazione da viaggio nel mondo. Nel luglio del 2015, il Gruppo Elior ha aumentato la quota in Areas fino al 100%, rinforzando così la propria posizione di operatore globale della ristorazione in concessione.

2010-2014

Areas rafforza la propria posizione negli Stati Uniti. Dalle aggiudicazioni di contratti a Los Angeles e Chicago al lancio di aree di servizio sull’autostradaI - 95 fino al Maryland

2006-2010

Rafforzamento della presenza europea e penetrazione nel mercato statunitense. Ingresso nel mercato della ristorazione aeroportuale attraverso una concessione all’aeroporto di Miami. Contemporaneamente, Elior acquisisce una partecipazione di controllo in MyChef, rafforzando così la propria posizione anche nel mercato italiano

2001-2006

Il Gruppo Elior sigla un’alleanza strategica con Areas. Nello stesso periodo, il Gruppo Elior accresce la propria presenza nel mercato autostradale tedesco

1990-2001

Elior crea la sua attività di ristorazione in concessione in Francia. Elior rafforza la sua posizione sul mercato francese delle concessioni acquisendo una partecipazione in Elitair e acquistando HRC.

1968-1990

Lancio dei mercati della ristorazione in concessione in Spagna e Francia. Areas e Jacques Borel inaugurano i primi ristoranti autostradali ampliando progressivamente la loro presenza geografica e la portata delle attività commerciali

(http://nationale10.e-monsite.com)

Inizio del XX secolo

La ristorazione da viaggio nasce con lo sviluppo delle stazioni ferroviarie. La ristorazione da viaggio fa la sua comparsa all’inizio del XX secolo con lo sviluppo dei treni come mezzo di trasporto, con le cuccette e, in particolare, i rinomati buffet delle stazioni ferroviarie.